Concerti "Hic Conflixere" e partecipazione alle liturgie a Gerusalemme

GerusalemmeUffici vespertini latini della Settimana Santa

Concerti "Hic Conflixere" - Partecipazione alle liturgie della Settimana Santa a Gerualemme

Il M° Pierucci, organista della Basilica del S. Sepolcro in Gerusalemme dal 1988 al 2014, e autore, per la parte musicale, del rinnovamento della liturgia della Settimana Santa intrapresa dal liturgista P. Enrique Bermejo, poi approvata dalla Santa Sede, ha scelto alcuni brani significativi della liturgia pomeridiana, quella che va dal Mercoledì Santo alla Veglia di Pasqua, e ne ha tratto un percorso di meditazione intitolato "Mors et Vita Hic Conflixere".

Concerti "Hic Conflixere" - Partecipazione alle liturgie della Settimana Santa a Gerualemme

Negli anni in cui Armando Pierucci è stato organista al S. Sepolcro in Gerusalemme (1988 - 2014) ha collaborato, per la parte musicale, al rinnovamento della liturgia della Settimana Santa a Gerusalemme. Tale rinnovamento è stato approvato in modo definitivo dalla S. Sede, nel testo e nella musica.

Il M° Pierucci ha scelto alcune parti della liturgia pomeridiana, quella che va dal Mercoledì Santo alla Veglia di Pasqua, e ne ha tratto un percorso di meditazione intitolato "Mors et Vita Hic Conflixere". Il coro "San Bartolomeo" di Brugherio, diretto dal M° Raffaele Deluca, ne ha programmato l'esecuzione in concerti, che hanno avuto luogo nel 2017 in Lombardia e nelle Marche (Italia).

Lo stesso concerto è stato proposto alla diocesi di Lugano per il 2019, e sono considerate per il 2019 esecuzioni in Assisi e a Milano (S. Ambrogio). Nel 2018, il Coro San Bartolomeo ha animato gli uffici vespertini della Settimana Santa negli "ipsissimi loci", a Gerusalemme, nella Basilica del Santo Sepolcro, in sostegno al Coro delal Custodia e ai frati della Custodia di Terra Santa.

La FLP ha finanziato e finanzierà gli spostamenti del coro per i concerti e le esecuzioni, e i programmi di sala. Inoltre, nel 2018 verrà pubblicato il CD delle registrazioni effettuate.

La Fondazione ha bisogno del vostro sostegno per conseguire i propri  scopi e vi ringrazia anticipatamente per la vostra generosità.

Donazioni su conto bancario presso la banca UBS Switzerland AG, intestato a: Fondazione Laus Plena, Lugano.
La Fondazione emette certificati di donazione per l’utilizzo a fini di detrazione fiscale.
Coordinate bancarie:  vedi sotto.