Alle origini

ALLE ORIGINI DELLA FONDAZIONE LAUS PLENA

L'idea di creare una fondazione o un ordine religioso di "laudari", dedicati al canto ed alla musica sacra, risale agli anni di gioventù del  francescano, Maestro Armando Pierucci, musicista e compositore marchigiano, per 26 anni organista titolare della basilica del Santo Sepolcro a Gerusalemme. A Gerusalemme nel 1995 fondò anche per la Custodia di Terra Santa l’Istituto di musica “Magnificat”, con lo scopo di formare dei musicisti per il servizio nei santuari di Terra Santa: la sua proposta era di dare maggiore qualità al servizio musicale in chiesa attraverso la collaborazione con conservatori laici (l’Istituto Magnificat collabora con  il Conservatorio di Musica A. Pedrollo di Vicenza (I) con il quale rilascia diplomi accademici di primo e secondo livello). 

Nella Città Santa, dove rimase stabilmente sino al 2014, il M° Pierucci coordinò umilmente e con passione il servizio musicale delle complesse liturgie della Cristianità per la Chiesa cattolica romana, contribuendo alla revisione della definizione dei riti praticati nei luoghi santi (con ricerche sulla pratica dei primi secoli), che furono poi approvati dalla Santa Sede. Sostenne la tradizione di musica sacra locale, con l'armonizzazione di  migliaia di inni e di canti sacri in lingua araba, una parte importante dei quali furono pubblicati nelle due edizioni dell'Hymnal del Patriarcato latino di Gerusalemme.  Attraverso il servizio musicale nella basilica del Santo Sepolcro condivisa con le altre confessioni cristiane, P. Pierucci si avvicinò pure alle tradizioni musicali liturgiche delle altre Chiese, scoprendone a poco a poco tutta la ricchezza e bellezza, e componendo diverse opere ispirate alle stesse.

Dopo il ritorno di P. Pierucci in Italia (1. novembre 2014), prese corpo l'idea di realizzare il sogno di sempre, allargandolo a quella che fu la fondamentale e unica esperienza ecclesiale di Gerusalemme: una cordiale relazione  con i musicisti delle altre Chiese, per una  collaborazione culturale a livello internazionale. Con l'appoggio di un gruppo di amici e sostenitori, ne è conseguita la costituzione  della Fondazione Laus Plena (24 luglio 2015).

La Fondazione ha bisogno del vostro sostegno per conseguire i propri  scopi e vi ringrazia anticipatamente per la vostra generosità.

Donazioni su conto bancario presso la banca UBS Switzerland AG, intestato a: Fondazione Laus Plena, Lugano.
La Fondazione emette certificati di donazione per l’utilizzo a fini di detrazione fiscale.
Coordinate bancarie:  vedi sotto.