La Fondazione Laus Plena

La Fondazione Laus Plena si propone di sensibilizzare, incoraggiare e convocare quanti vogliono adoperarsi nelle varie voci in cui la musica sacra cristiana vibra:  il canto sacro in tutte le sue dimensioni, ma soprattutto quella della lode e della preghiera; la sua prima vocazione è la valorizzazione del canto dell’Assemblea. 

Il proposito della Fondazione è grandioso, poiché riguarda tutte le Chiese cristiane,  in particolare quelle Orientali, che sono rimaste più in contatto con le origini. La Fondazione ha scopi di natura prevalentemente culturale e si propone di lavorare in collaborazione con esperti ed istituzioni sia laiche che ecclesiali, nonché di favorire tra di loro sinergie culturali, artistiche, scientifiche, di studio e di ricerca, con l’intento di ricordare e di rivelare  le caratteristiche e la vocazione del canto sacro, e le ricchezze e l’interesse delle differenti tradizioni cristiane;  la Fondazione si propone di creare uno spazio culturale di dialogo e di scambio tra gli ambienti e le varie realtà ecclesiali ed il mondo laico, nonché tra le varie realtà ecclesiali.

L’azione della Fondazione è prevista essenzialmente attraverso tre indirizzi: la raccolta del patrimonio di musica sacra di tutte le Chiese cristiane, nelle dimensioni sopra espresse; il sostegno al suo studio ed alla sua trasmissione; e l'incoraggiamento ad una sua esecuzione curata e dignitosa.

Infine, la Fondazione intende dare particolare attenzione al Patriarcato di Gerusalemme, luogo di scambio e di dialogo tra varie tradizioni di musica sacra per eccellenza.

La Chiesa Maronita

الاب دريد بربر يابستاني

La Fondazione ha bisogno del vostro sostegno per conseguire i propri  scopi e vi ringrazia anticipatamente per la vostra generosità.

Donazioni su conto bancario presso la banca UBS Switzerland AG, intestato a: Fondazione Laus Plena, Lugano.
La Fondazione emette certificati di donazione per l’utilizzo a fini di detrazione fiscale.
Coordinate bancarie:  vedi sotto.