Poles Gajuo

© VN

Specialista Tradizione Siriaca Cattolica

Poles Gajuo è nato il 4 settembre 1974 a Mosul, Iraq. Ha studiato presso l'Università di Moussed, Iraq, dove ha conseguito la Laurea in Matematica e Computer Programming nel 1998, e presso l'Università dello Spirito Santo - Kaslik, Jounieh / Beirut, in Libano, dove ha conseguito la canonica di Laurea in Teologia nel 2008. Ha studiato musica presso l'Istituto nazionale di musica in Libano dal 2006 al 2012. Ha anche studiato presso l'Università di Notre-Dame di Louaiza, Zouk Mosbeh, Libano, dove ha conseguito la laurea e Arte in Musicologia di musica araba nel 2015. Attualmente segue un cursus di Master in Etnomusicologia presso la Haute Ecole de Musique di Ginevra (CH), con il sostegno della Fondazione Laus Plena. E' previsto che egli continui i suoi studi musicali un dottorato in Musica Sacra nell'ambito del suo campo di ricerca (musica sacra siriaca).

موران اثراحام علين

Shobho ltobo شوبحو لطوبو

Poles Gajuo è stato membro dell'ordine monastico siro-cattolico efremita dal 2000 al 2017. E' specializzato nella liturgia siro-cattolica, secondo la tradizione di "Tekrit", ora nota come tradizione Mosul, e secondo la tradizione di "Quaraquosh", Iraq (tradizione siriaca orientale), nonché secondo la tradizione di Charfet (tradizione siriaca occidentale - Libano e Siria). Ha condotto numerosi studi su questa liturgia ed le relatiei melodie, al fine di individuare le fonti e le pratiche originali, per correggere eventuali errori introdottisi attraverso i secoli, e proporre modi per farla evolvere. Ha iniziato la trascrizione della tradizione orale dell'Iraq in note moderne. Nel settembre del 2016, è stato assegnato da sua Beatitudine Youssef III Yunan al Progetto di registrazione e trascrizione della tradizione siriaca cattolica orientale, sostenuto dalla Fondazione Laus Plena, Lugano, Svizzera, e in qualità di coordinatore del relativo gruppo di lavoro di Musica Sacra istituito in Iraq, con il compito di condurre una trascrizione delle sotto-tradizioni di Mosul, Quaraquosh e Barthalla. In una seconda fase, Poles  Gajuo dovrà anche rivedere, nel contesto di un secondo progetto sotto il patronato di Sua Beatitudine Youssef III Yunan, le trascrizioni esistenti della tradizione occidentale siriaca cattolica.

Poles Gajuo è il Presidente della Commissione Cattolica musicale siriaca di Mosul (Iraq), fondata nel 2013. E 'membro della Commissione siro-cattolica musicale in Libano. E 'stato per molti anni il direttore del coro siro cattolico Patriarcale di Beirut.

Poles Gajuo ha coordinato e curato le registrazioni di diversi CD e DVD, tra i quali: "Santi Behnam e Sera (agosto 2012)," La Resurrezione di Cristo "(giugno 2013)," Il Fuoco di Natale" (dicembre 2016). Dal 2009, ha iniziato a cercare di diffondere il patrimonio siriaco in un modo nuovo, e ha pubblicato diversi articoli in questo contesto, sul sito del Patriarcato siro-cattolico (www.syr-cath.org/syrpages/index/7).

Poles Gajuo parla l'arabo, l'aramaico, il siriaco e l'inglese, e ha una buona conoscenza della lingua francese. Conosce bene diversi programmi di tecnica musicale e di voce, come Finale, Cubase, Sound Forge, e altri programmi di programmazione musicale.

La Fondazione ha bisogno del vostro sostegno per conseguire i propri  scopi e vi ringrazia anticipatamente per la vostra generosità.

Donazioni su conto bancario presso la banca UBS Switzerland AG, intestato a: Fondazione Laus Plena, Lugano.
La Fondazione emette certificati di donazione per l’utilizzo a fini di detrazione fiscale.
Coordinate bancarie:  vedi sotto.