Missak Baghboudarian

© Housen Soufran

Direttore dell'Orchestra Nazionale della Siria, Specialista in Musica Orientale, Specialista Tradizione Armena

Missak Baghboudarian è nato a Damasco,  dove ha compiuto i suoi studi musicali alla scuola statale di musica per continuare gli studi superiori all’istituto Superiore di Musica a Damasco nel 1995, diplomandosi in Pianoforte e Direzione d’Orchestra

 

Missak Baghboudarian è nato a Damasco,  dove ha compiuto i suoi studi musicali alla scuola statale di musica per continuare gli studi superiori all’istituto Superiore di Musica a Damasco nel 1995, diplomandosi in Pianoforte e Direzione d’Orchestra.

Ha debutato con l’orchestra sinfonica Nazionale Siriana nel 1994 sotto la guida del M° Solhi Alwadi.

Dal 1997 al 2002 si e perfezionato in composizione e direzione d’orchestra al Conservatorio Cherubini di Firenze con Franco Cioci, Mauro Cardi e l’Accademia “Hans Swarowsky” a Milano con Julius Kalmr. Ha seguito inoltre alcuni seminari e master class con: Ricardo Muti, Jorma Panula, Carl St. Clair.

Dal 2001 al 2003 ha lavorato con l’orchestra Amadeus di Firenze, con il quale ha eseguito diversi concerti in Toscana.

Dal 2003 e il direttore stabile dell’Orchestra Sinfonica Nazionale Siriana, col quale a eseguito concerti nelle varie citta Siriane, in Libano, Bahrain, Giordania, Oman, Emirati Arabi Uniti, Turkia, Italia.

Ha avuto l’onore di dirigere il concerto di innaugurazione del Teatro dell’opera di Damasco nel 2004, nonché l’innaugurazione e la chiusura dell'iniziativa “Capitale Araba della Cultura”, Damasco 2008.

Ha diretto diverse orchestre come il Pacific Symphony Orchestra, l’Orchestra Bruno Maderna di Forli, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Bucarest, l'Orchestra New Philharmonia di Sofia e l’orchestra Hans Swarowsky.

Ha diretto in prima esecuzione assoluta diversi brani di compositori Siriani come: Nouri Iskandar, Hassan Taha, Solhi Alwadi, Shafi Badreddin.

Ha creato l’Orchestra dell’istituto Superiore di Musica di Damasco, con il quale ha partecipato nel 2006 al "Young Euro Festival" a Berlino.

 

Nel 2010, il Presidente della Repubblica Italiana ha conferito l’onorificenza di Commendatore “Stella della Solidarieta Italiana” per la sua attivita svolta nel campo dello scambio culturale fra l’Italia e la Siria.    

 

La Fondazione ha bisogno del vostro sostegno per conseguire i propri  scopi e vi ringrazia anticipatamente per la vostra generosità.

Donazioni su conto bancario presso la banca UBS Switzerland AG, intestato a: Fondazione Laus Plena, Lugano.
La Fondazione emette certificati di donazione per l’utilizzo a fini di detrazione fiscale.
Coordinate bancarie:  vedi sotto.