Tradizione siro-ortodossa dell'Iraq

Registrazione e trascrizione

Registrazione e trascrizione tradizione siriaca ortodossa dell'Iraq

Un progetto "gemello" a quello siro-cattolico, ma un po' più contenuto nello scopo, è stato avviato con la diocesi siro-ortodossa di Mosul. sotto il patronato di S.E. Mor Nicodemus Daoud Sharaf (sotto-tradizoni di Mosul/Qaraquosh e Bartallah).

Alla diocesi siro-ortodossa di Mosul la FLP ha donato un materiale di registrazione. E' previsto un approccio simile al progetto cattolico: registrazione sistematia a scopo di conservazione della memoria, ed in un secondo tempo, trascrizionie in note moderne, possibilmente a cura di una persona individuata presso il Conservatorio di Damasco (diacono Michael Snono), con pubblicazione dei risultati.

La trascrizione della tradizione ortodossa permetterà interessanti analisi comparate tra le tradizioni cattolica e ortodossa, oramai separate da circa 200 anni.

Il progetto procede a rallento, in ragione della difficile situazione per i Cristiani in Iraq, e per l'assenza di persone con formazione musicale di Conservatorio tra il clero della diocesi siro-ortodossa di Mosul. 

La Fondazione ha bisogno del vostro sostegno per conseguire i propri  scopi e vi ringrazia anticipatamente per la vostra generosità.

Donazioni su conto bancario presso la banca UBS Switzerland AG, intestato a: Fondazione Laus Plena, Lugano.
La Fondazione emette certificati di donazione per l’utilizzo a fini di detrazione fiscale.
Coordinate bancarie:  vedi sotto.