Il ricercatore Poles Gajuo in stage presso il Museo di Etnografia di Ginevra (MEG)

05/03/2020

Poles Gajuo in stage presso il dipartimento di musicologia del  Museo di Etnograpfia di Ginevra (MEG)

Ginevra, marzo 2020 - Il ricercatore Poles Gajuo da settembre 2019 effetua uno stage presso il Musée d'Ethnographie de Genève (MEG), dove è impegnato presso il dipartimento di musicologia. Questo stage si svolge nell'ambito - ed è parte itegrante - del suo Master in Etnomusicologia, finanziato dalla Fondazione Laus Plena. Sotto la Direzione della Direttrice del dipartimento di musicologia, Madeleine Leclair, Poles ha il compito principale di analizzare collezioni musicali del Medio Oriente (Qatar, Bahrain, Kuweit) depositate presso il MEG dallo studioso e musicologo libanese Paul Mattar. Queste collezioni, risalenti agli anni 70-80, sono analizzate e descritte da Poles Gajuo, poi inserite nella banca dati del MEG. Durante il periodo dello stage, Poles ha dovuto svolgere diverse altre attività legate alla conservazione e valorizzazione di collezioni o opere musicali di varie provenienze nel mondo. Lo stage si concluderà con un rapporto di stage, da consegnare nell'ambito del Master.

Oltre seguire classi e dare esami del secondo anno di Master, Poles si accinge anche a redigere il suo lavoro di ricerca finale per il Master, che verterà sull'importante lavoro di trascrizione della tradizione siriaca cattolica occidentale (Irak) sostenuto dalla Fondazione Laus Plena. Il lavoro di ricerca verterà su uno studio comparato delle tradizioni siriache d'Irak, focalizzandosi sui canti e liturgie della Settimana Santa.

La Fondazione ha bisogno del vostro sostegno per conseguire i propri  scopi e vi ringrazia anticipatamente per la vostra generosità.

Donazioni su conto bancario presso la banca UBS Switzerland AG, intestato a: Fondazione Laus Plena, Lugano.
La Fondazione emette certificati di donazione per l’utilizzo a fini di detrazione fiscale.
Coordinate bancarie:  vedi sotto.