PUBBLICAZIONE SPARTITI

05/12/2018

13 luglio 2018 - La Fondazione pubblica la raccolta di accompagnamenti organistici "Innegiare con Arte"

La Fondazione Laus Plena pubblica una nuova raccolta di circa 180 accompagnamenti organistici composti da P. Armando Pierucci ai canti utilizzati dalle Chiese in Oriente, e particolarmente a Gerusalemme. Trattasi di arrangiamenti più complessi ed elaborati, rispetto a quelli precendenemente pubblicati nelle due versioni dell'"Hymnal" di Terra Santa, e destinati dunque ad organisti più esperti . La raccolta, che conta circa 200 pagini, viene pubblicata nel giorno anniversario dei 60 anni di sacerdozio di P. Pierucci.

Oltre che all'instancabile lavoro del maestro, si deve questa pubblicazione a Josepha Hazboun, che ha copiato i brani, senza alcun compenso, e generosamente messo a disposizione della Fondazione il proprio lavoro. La grafica è a cura di Cinzia Zenocchini, Milano.

La nuova raccolta sarà disponibile per l'acquisto nell'online shop della Fondazione, attualemente in preparazione.

Ho composto le armonizzazioni, raccolte in questo libro, nei 26 anni in cui sono stato l'organista del S. Sepolcro, e alcune dopo il mio ritorno in Italia. Nelle armonizzazioni per le due edizioni dell'Hymnal, contenente la maggior parte dei presenti canti, ero stato attento a scrivere degli accompagnamenti adatti anche a un modesto organista. Ma di tanto in tanto scrivevo qualcosa di più elaborato, che valorizzasse la bellezza dei canti arabi; e mi tenesse impegnato.

Erano fogli sparsi qua e là; ma Joseph Hazboun e Hania Soudah Sabbara li hanno custoditi gelosamente. Joseph Hazboun li ha trascritti. E ora la Foundation Laus Plena li pubblica.

Quei canti meritavano tutto questo: lo dico con immensa gratitudine e consapevolezza. Infatti si tratta di melodie sapientemente ispirate e di un'enorme ricchezza modale. Rifuggono perciò la ferrea schematicità armonica occidentale. Così li ho rivestiti con un'armonia vaga e preziosa: un'armonia che offrirà oggetto di studio per un proficuo confronto, per soluzioni migliori.

Ma, più che le mie elaborazioni, vorrei che rimanesse nello stile quotidiano il pensiero di non avvicinarsi a quei canti con la faciloneria degli ignoranti saccenti, che ritengono  sufficiente per la divina Liturgia quanto non sarebbe tollerato  sull'aia per un ballo paesano.

P. Armando Pierucci, francescano

La Fondazione ha bisogno del vostro sostegno per conseguire i propri  scopi e vi ringrazia anticipatamente per la vostra generosità.

Donazioni su conto bancario presso la banca UBS Switzerland AG, intestato a: Fondazione Laus Plena, Lugano.
La Fondazione emette certificati di donazione per l’utilizzo a fini di detrazione fiscale.
Coordinate bancarie:  vedi sotto.