Conferenza Musicologica sulla Musica Siriaca (di Armando Pierucci)

17/03/2021
©VN

Conferenza Musicologica sulla Musica Siriaca

La Conferenza Musicologica (Ginevra  17 – 21 marzo 2021) è un incontro internazionale di studiosi di Musica Siriaca, promosso dalla Fondazione Laus Plena e dalla Haute Ecole de Musique (HEM) di Ginevra. La partecipazione di questa scuola fa intuire l’importanza dell’iniziativa. Infatti l’HEM non solo vi partecipa attivamente, ma ne fa un biglietto da visita, per mostrare la sua grande capacità di far convergere a Ginevra gente e studiosi di tutto il mondo.

Da parte della Laus Plena Foundation la Conferenza è una nuova pagina sulla musica sacra delle varie Chiese Cristiane. Per felice coincidenza, si apre pochi giorni dopo la visita di Papa Francesco alle Chiese d’Iraq, tutte di tradizione siriaca. 17 Specialisti si confronteranno sul Canto sacro della Chiesa Siriaca, che  è quello più vicino all’età apostolica: nella lingua, che è l’aramaico del II secolo dopo Cristo; e nella melodia, molto simile ai moduli ebraici ereditati dagli Apostoli.

La Conferenza della primavera 2021 è quindi l’occasione per approfondire quel significato di pienezza, che è l’ideale della Laus Plena. Certo, il fatto che i Cristiani della Chiesa Siriaca partecipino unanimi al Canto sacro, è già un modello da indicare. Ma la pienezza riguarda soprattutto la totalità delle Chiese, in senso storico e in senso geografico: tutte le Chiese sono orgogliose della loro origine apostolica, ma essendosene allontanate, almeno nel tempo, guardano con curiosità e ammirazione la Chiesa Siriaca, che ha conservato gelosamente non solo le verità della Fede Cristiana, ma anche il modo di esprimere, di proclamare, di cantare il nostro Credo. Dobbiamo ammettere che noi, Cristiani occidentali, spesso insofferenti nell’ascolto, silenziosi nella lode,  abbiamo tanto da imparare dalla Chiesa Siriaca che, sia pure per le costrizioni esterne subite nel contesto islamico, ha conservato la forza delle radici cristiane, incluso nel canto.

Armando Pierucci

La Fondazione ha bisogno del vostro sostegno per conseguire i propri  scopi e vi ringrazia anticipatamente per la vostra generosità.

Donazioni su conto bancario presso la banca UBS Switzerland AG, intestato a: Fondazione Laus Plena, Lugano.
La Fondazione emette certificati di donazione per l’utilizzo a fini di detrazione fiscale.
Coordinate bancarie:  vedi sotto.